LIBERAMENTE IMPARO

Lucia

12 Settembre 2018

Nessun commento

Working memory

Come migliorare le performance di lettura in dislessici e non

Questo recentissimo studio è stato condotto per studiare l’efficacia di training di strategie metacognitive e di working memory sulle abilità di accuratezza e velocità delle performance di lettura e comprensione dei testi in studenti con attestazione di dislessia.

Sono stati creati tre gruppi, due gruppi venivano sottoposti a un training di 8 sessioni di training di 60 minuti l’una e un terzo non veniva sottoposto allo stesso trattamento e veniva considerato come gruppo di controllo.

I bambini che formavano i gruppi erano 140 bambini con dislessia della terza e quarta elementare di una scuola di Kermanshah regione dell’Iran. Ad essi sono stati somministrati test di lettura e la Wechsler Intelligence Scale for Children.

I risultati finali hanno dimostrato come il training delle abilità metacognitive per sviluppare le abilità di comprensione del testo e sulla working memory per l’accuratezza hanno migliorato sensibilmente le performance di lettura in tutti i bambini.
Creare opportunità di esercitare la working memory e di esperire le strategie metacognitive a tutti gli alunni, a qualunque età, ma soprattutto quando si è all’inizio della carriera accademica dovrebbe essere una scelta obbligata nella didattica che vuole essere efficace e inclusiva.

Se aumenta le performance in un sistema cerebrale neurobiologico come quello dei dislessici, che ostacola gli apprendimenti, a maggior ragione avrà efficacia in chi non ha questi ostacoli cerebrali. Le scelte proposte dal percorso Cervello, Cognizione & Educazione sono scelte per l’eccellenza.

Riferimenti bibliografici

KARAMI J., MOMENI K., ABBASI Z.,the effectiveness of metacognitive strategies and working memory training on reading performance (accuracy, speed and comprehension) of students with dyslexia. journal of psychological achievements (journal of education & psychology) fall 2016-winter 2017 , volume 4 , number 2 (16); page(s) 51 to 68.

Approfondimenti

SCOPRI DI PIÙ

Ti piacerebbe approfondire questo argomento? Inizia subito il corso gratuito.